Durante il Dottorato in Scienze dei Materiali si diploma in Canto Lirico (massimo dei voti) al “Boito” di Parma. Tra i ruoli interpretati citiamo in particolare Alfredo Germont ne “La Traviata” di Verdi al Teatro Regio di Parma (Imparolopera), Camille de Rossillon ne “La vedova Allegra” di Lehar al Comunale di Gorizia, Ferrando nel “Così fan tutte” di Mozart in Campidoglio a Roma, Edoardo Milfort ne "La Cambiale di Matrimonio" di Rossini a Parma, Mordecai in "Esther" di Haendel al Teatro Malibran (VE), Il Conte d'Almaviva ne “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini e Borsa in “Rigoletto” di Verdi in Teatri del circuito Lombardo e vincitore assoluto del ruolo di Orfeo nel Concorso della Fondazione MCES. Diverse le registrazioni all'attivo tra cui il progetto nell'ambito Pop con la cantante Ivana Spagna e la collaborazione nel Film in Mondovisione “Rigoletto” girato a Mantova con Placido Domingo. E' presidente dell'associazione AMAREMantova creata con l'obiettivo di risvegliare l'interesse per la musica lirica.

Il timbro e l'impostazione tecnica mettono in luce una voce da “Tenore lirico leggero in evoluzione verso lirico puro” (Franco Fussi), con un repertorio che spazia dal Barocco al “Belcanto”, con grande        disposizione ad esperienze vocali, musicali, interpretative e registiche nuove e di riscoperta.

WebMaster: Angelo Goffredi - last update: dicembre 2014